Novità: formulazione migliorata

Dermabacs – Ritrova la salute della tua pelle

Dermabacs

Novità: formulazione migliorata

Dermabacs – Ritrova la salute della tua pelle

Dermabacs

La nostra nuova linea di simbiotico (combinazione di probiotico e prebiotico) Dermabacs, si basa sulle più recenti scoperte scientifiche fatte in ambito del microbioma. I ceppi batterici contenuti al suo interno sono stati testati in studi clinici al fine di provare la loro efficacia contro brufoli, rosacea e dermatite atopica.
  • Rinforza la barriera protettiva della pelle
  • Antinfiammatorio
  • Riduce il rossore
  • Riduce le impurità
  • Protegge le cellule dallo stress ossidativo

Assumere una capsula al giorno preferibilmente la mattina prima della colazione.

numero di pacchi (30 capsule ciascuno)

SELEZIONA IL BARATTOLO IN OMAGGIO CON L’ACQUISTO DELLO STARTER-KIT

Welcome Jar - Beige
Welcome Jar - Light grey
Welcome Jar - White
Prezzo di listino 1.67 €/GIORNO
49.95 €/ Totale
Prezzo di listino Prezzo scontato 49.95

Ingredienti

Ceppi batterici:

  • Bifidobacterium breve BR03
  • Lactobacillus salivarius LS03
  • Lactobacillus rhamnosus LR05
  • Lactobacillus salivarius LS01
  • Lactobacillus casei LC03
  • Lactobacillus delbrueckii subsp. bulgaricus LDB01
  • Bifidobacterium animalis subsp. lactis BS01
  • Lactobacillus rhamnosus GG
  • Bifidobacterium lactis BPL1 CECT 8145
  • Bifidobacterium longum ES1 CECT 7347
  • Lactobacillus casei BPL4 CECT 9104


Altri componenti:

  • 13% di inulina da polvere di radice di cicoria
  • Idrossipropilmetilcellulosa (capsula vegetale)
  • Agente antiagglomerante: sali di magnesio degli acidi grassi alimentari
  • Gluconato di zinco
  • Amido di mais modificato
  • Maltodestrina
  • Colorante: carbonato di calcio (capsula)

Dettagli prodotto e spedizione

All'interno dello starter kit trovi:
• 1 barattolo in omaggio
• Welcome Guide
• Simbiotico (combinazione di pre e probiotico)
• Sacchetto contenente 30 capsule

- L'abbonamento può essere cancellato in qualsiasi momento
- 40 miliardi di batteri
- Rimborso garantito
- Spedizione gratuita

Se hai ulteriori domande puoi consultare il nostro Support Desk.

Perché abbonarsi?

I diversi ceppi di batteri presenti nei probiotici sono microbi residenti e transitori. I batteri residenti si attaccano alla parete intestinale e vivono al suo interno, mentre i ceppi di batteri transitori attraversano il colon (luogo in cui si trova maggior parte del microbiota) e vengono espulsi. Gli scienziati hanno scoperto che i probiotici esercitano i loro effetti prevalentemente come batteri transitori. Tuttavia, poiché vengono nuovamente espulsi, ne viene raccomandata un'assunzione continuata e prolungata nel tempo. Dermabacs contiene sia ceppi di batteri residenti che transitori, per questo motivo sono studiati per essere assunti in modo continuativo perché solamente in questo modo possono avere il loro effetto ottimale sulla salute!

Nuova formulazione

La nuova formulazione presenta 3 ceppi batterici in più rispetto alla precedente: Bifidobacterium lactis BPL1 CECT 8145, Bifidobacterium longum ES1 CECT 7347 e Lactobacillus casei BPL4 CECT 9104. Studi clinici hanno dimostrato la loro comprovata efficacia contro la dermatite atopica e, rispetto alla formulazione precedente, si riscontrano significativi miglioramenti dello stato della pelle. Alcuni degli studi di riferimento sono disponibili ai seguenti link:

2775.0 € | kg

2591.67 € | kg

2221.76 € | kg

2775.0 € | kg

2332.59 € | kg

1999.63 € | kg

Visualizza dettagli completi
mybacs testimonial image
mybacs testimonial image
mybacs testimonial image
mybacs testimonial image
mybacs testimonial image
mybacs testimonial image

Non ero sicura che questo prodotto potesse funzionare perché non avevo mai sentito parlare della connessione batterica tra pelle ed intestino. Tuttavia, ora che lo sto assumendo da due mesi, posso dire di aver visto un netto miglioramento!

Carla B. | 35

Ho sempre lottato contro l'acne e per questo ho voluto provare qualcosa di diverso dalle creme ed i detergenti da aggiungere alla mia routine quotidiana. Dermabacs è stato l'abbinamento perfetto per me.

Allegra F. | 34

Non ho mai avuto una pelle così sana e pulita!

Ludovica C. | 27

Ho sempre avuto problemi con i brufoli, dopo un mese di Dermabacs ho notatto un netto miglioramento, non avrei mai pensato avendo provato anche creme e detergenti costosi!

Elena F. | 26

C'è voluto del tempo, ma questo probiotico ha migliorato un sacco la mia pelle! L'attenzione alla salute dell'intestino e l'utilizzo di ingredienti al 100% naturali sono i motivi per cui ho deciso di provarlo. Nell'approccio olistivo però la pazienza è fondamentale!

Maria R. | 38

Domande frequenti

Perché abbiamo ottimizzato la formulazione di Dermabacs?

Abbiamo ottimizzato la formulazione di Dermabacs per garantire standard di qualità ed efficacia sempre elevati. La costante ottimizzazione delle formulazioni, all'avanguardia e in sintonia con le più recenti scoperte scientifiche, si basa sull'integrazione di nuovi ceppi batterici supportata da evidenze provenienti dalla ricerca e dagli studi clinici. Questi ceppi sono identificati come potenziali contribuenti al sostegno della salute della pelle. La nostra costante dedizione all'adattamento delle formulazioni garantisce che i nostri prodotti rispondano sempre ai più elevati standard di qualità ed efficacia.

Quali benefici derivano dai nuovi ceppi batterici aggiunti?

Il complesso di batteri formato da B. lactis CECT 8145, L. casei CECT 9104 e B. longum CECT 7347 ha dimostrato di ridurre in modo significativo l'infiammazione e il rossore della pelle nei pazienti con dermatite atopica, valutato attraverso l'indice SCORAD (SCORing Atopic Dermatitis). Lo SCORAD è uno strumento clinico utilizzato dai dermatologi per valutare l'estensione e la gravità dell'eczema, prima e dopo il trattamento, al fine di determinare l'efficacia della terapia.

Le ricerche condotte da Eric Climat et al., (2021) e da Navarro-Lopez et al., (2018) hanno evidenziato che l'assunzione del complesso batterico composto da B. lactis CECT 8145, L. casei CECT 9104 e B. longum CECT 7347 ha portato ad un significativo miglioramento dell'indice SCORAD nelle pazienti affette da dermatite atopica. Ciò ha comportato una riduzione dei sintomi della dermatite atopica ed un minore utilizzo di cortisone per trattare tali sintomi.

A chi è consigliata l'assunzione di Dermabacs?

Dermabacs è consigliato a chi soffre di acne, rosacea e neurodermatite. Tuttavia l’assunzione del prodotto è indicato a chiunque desideri migliorare la salute della pelle e ridurre le imperfezioni. I ceppi batterici contenuti sono stati clinicamente testati e risultano efficaci contro le problematiche cutanee menzionate precedentemente. Ogni capsula di Dermabacs fornisce, con 40 miliardi di unità formanti colonie (CFU), una formulazione batterica unica e altamente efficace.

A chi non è indicata l'assunzione di Dermabacs?

L'assunzione di Dermabacs non è consigliata a chi è immunocompromesso, poiché in un sistema immunitario indebolito si ha un aumento del rischio di infezioni. Nonostante i probiotici siano generalmente considerati sicuri e apportino diversi benefici alla salute, potrebbero causare effetti indesiderati nelle persone immunocompromesse. Ciò accade perché i probiotici contengono batteri vivi che possono colonizzare parzialmente l'intestino, influenzando così il sistema immunitario. Pertanto a queste persone consigliamo di contattare il proprio medico curante per valutare in sicurezza il probiotico più adatto alle loro esigenze.

Le donne in gravidanza e durante l’allattamento possono utilizzare Dermabacs?

In questi casi si consiglia di consultare sempre il proprio medico curante, poiché non esistono ancora sufficienti studi sulla sicurezza di alcuni ceppi probiotici per formulare dichiarazioni certe. Tuttavia diversi studi indicano che l'assunzione di probiotici durante la gravidanza possa offrire diversi benefici, soprattutto nel ridurre il rischio di allergie e dermatite atopica per il bambino. La scelta di assumere probiotici durante questo periodo dovrebbe essere presa dalla madre consultandosi con il medico di fiducia, come il ginecologo, prima di procedere.

Dopo quanto si riscontra l'effetto di Dermabacs e quali miglioramenti sono visibili sulla pelle?

Dermabacs impiega da 4 settimane a 4 mesi per manifestare completamente i suoi effetti. La durata di questo intervallo può variare notevolmente in base al tipo di pelle e alla condizione della cute. Dermabacs contiene probiotici che agiscono in vari modi sulla pelle: rinforzano il sistema immunitario e offrono un effetto antiossidante, contribuendo positivamente alla salute della cute. Inoltre rafforzano la barriera protettiva cutanea e riducono il potenziale allergico a livello sistemico. Questo può essere particolarmente significativo per chi soffre di dermatite atopica. Nella rosacea si assiste a una riduzione della formazione di vasi sanguigni dilatati ed edemi, insieme all'inibizione del rilascio di mediatori pro-infiammatori. I probiotici esercitano effetti anti-infiammatori anche sull'acne, attivando cellule immunitarie specifiche e inibendo i mediatori che causano infiammazioni. Inoltre si verifica una diminuzione della produzione di sebo ed un'inibizione di specifici batteri, tra cui il C. acnes responsabile dell'acne. Dermabacs è indicato per trattare acne, rosacea, dermatite atopica e migliorare la salute generale della pelle. Questo prodotto può anche contribuire a ridurre arrossamenti e irritazioni anche in persone senza condizioni cutanee specifiche, migliorando l’aspetto della pelle e riducendo la produzione di sebo. Complessivamente l'utilizzo costante favorisce una pelle radiosa.

Perché lo zinco è così importante per la salute della pelle?

La pelle è uno tra i tessuti del corpo umano con maggiore concentrazione di zinco, perciò questo minerale è di vitale importanza per la sua salute. Lo zinco offre numerosi benefici, agendo come agente antibatterico e antinfiammatorio, oltre a contribuire al benessere di pelle, capelli e unghie. Studi hanno dimostrato che un'assunzione adeguatamente dosata di zinco può essere efficace contro le imperfezioni della cute e può migliorare l'aspetto della pelle acneica (Cervantes J. et al., 2018).

Quando e in che modo devo assumere Dermabacs? Quali sono gli aspetti da tenere in considerazione?

È fondamentale assumere le capsule in modo continuativo per ottenere risultati migliori. Si consiglia di prendere una capsula al giorno, preferibilmente al mattino mezz'ora prima della colazione. Tuttavia è possibile assumere Dermabacs in qualsiasi altro momento della giornata. Il prodotto può anche essere assunto insieme a Daily- e Dietbacs per massimizzare i benefici e aumentare le unità formanti colonie (UFC). Se riscontri eventuali disturbi gastrointestinali durante l'assunzione di zinco, ti preghiamo di contattarci per ricevere ulteriori informazioni.

Si possono riscontrare effetti collaterali?

In alcune persone si può verificare una fase iniziale di adattamento durante l'assunzione di probiotici. Ciò può manifestarsi attraverso sintomi come gonfiore, stitichezza o diarrea. Non sono effetti collaterali, ma piuttosto la risposta del tuo intestino ad un improvviso afflusso di nuovi microrganismi che, come parte del loro processo, generano gas intestinali. L'intestino richiede un breve periodo per assorbirli e ristabilire un nuovo equilibrio. Questo processo è del tutto normale e si risolve entro pochi giorni.
i nostri vantaggi

Non tutti i probiotici sono uguali

img
Fermenti lattici da bancoCibi fermentatiBevande fermentate

Combinazione di diversi ceppi batterici (11 ceppi e 60 mrd di UFC)

imgimgimgimg

Testati clinicamente

imgimgimgimg

Elevata sopravvivenza batterica grazie alla capsula

imgimgimgimg

Ingredienti al 100% naturali e di alta qualità

imgimgimgimg

Benefici oltre all'apparato digestivo

imgimgimgimg

Protetto dal calore, dall'umidità e dalla luce, non richiede refrigerazione

imgimgimgimg

Combinazione di pre e probiotici (le fibre sono il nutrimento necessario di cui hanno bisogno i batteri per proliferare)

imgimgimgimg
explanation_img

explanation_img

no

explanation_img

Raramente

explanation_img

Provenienza sconosciuta

Sostenere il sistema immunitario
assunzione & benefici

La tua nuova semplice ed efficace routine di cura della pelle - perché tutto comincia dall'intestino.

Si consiglia di assumere una capsula ogni mattina prima della colazione (è meglio assumere i probiotici a stomaco vuoto così da limitare l'influenza degli enzimi digestivi e dei sali biliari). Come ogni probiotico, anche il nostro esercita un effetto sotto forma di batterio transitorio, motivo per cui, è importante assumerlo per un certo periodo di tempo (1-3 mesi) per poter usufruire al massimo dei suoi benefici! Se sarai costante nell'assunzione di mybacs, noterai una riduzione di brufoli e infiammazioni già dopo 4 settimane e vedrai i migliori risultati dopo 4 mesi.

EQUILIBRIO DEL
microbiota intestinale

Miglioramento del sistema immunitario e riduzione delle infiammazioni nell'organismo

RIDUZIONE DELLE
infiammazionI e irritazioni

I probiotici riducono la formazione di vasodilatazione ed edema e attivano alcune cellule immunitarie che inibiscono il rilascio di messaggeri pro-infiammatori.

RINFORZO DELLA
barriera protettiva della pelle

Una flora intestinale sana fa sì che il profilo degli acidi grassi della pelle sia più sano, che la pelle sia più idratata e che la barriera protettiva sia rafforzata.

RIDUZIONE DELLA
produzione di sebo

I pori vengono migliorati con l'assunzione continuata e costante del prodoto, conferendo alla pelle un aspetto complessivamente più "pulito"

MIGLIORAMENTO DELLE
difese immunitarie

In generale, i probiotici migliorano le difese del sistema immunitario e hanno un effetto antiossidante, che può avere un impatto positivo sulla salute della pelle.

Image

L’ASSE “INTESTINO-PELLE”

La pelle, subito dopo l'intestino, contiene il maggior numero di microrganismi. La cute svolge un ruolo fondamentale come prima linea di difesa del nostro organismo, creando una barriera sia fisica che chimica per prevenire l'invasione di sostanze o microrganismi estranei. Inoltre essa è dotata di un sistema immunitario integrato che contribuisce attivamente alla difesa dalle infezioni mediante la simbiosi dei batteri. Il microbiota intestinale e cutaneo sono così interconnessi che la pelle può essere descritta come lo "specchio dell'intestino". In altre parole, come spiegato dal Dottor Adrian Weingart, la pelle riflette la nostra salute interna.

ACNE | ROSACEA | ECZEMA

La nostra pelle ospita innumerevoli microrganismi, tra cui batteri, virus, funghi e acari, che tendono a convivere in un equilibrio armonioso. In alcune patologie cutanee, si verifica un'alterazione di questo equilibrio, che può portare a infiammazioni ed eczemi. Ad esempio, nell'acne si osserva un aumento del numero di Cutibacterium acnes, nella rosacea si riscontra un incremento degli acari Demodex, e nella dermatite atopica è presente uno squilibrio con un aumento di Staphylococcus aureus. Sempre più ricerche suggeriscono che individui affetti da acne e rosacea presentano una minore diversità batterica nell'intestino, con alcune specie che prevalgono a discapito di altre. Questo può innescare processi infiammatori.

L'APPROCCIO OLISTICO

La ricerca ha evidenziato che una flora batterica intestinale sana garantisce un profilo di acidi grassi cutanei più equilibrato, favorendo così un'idratazione ottimale della pelle e rinforzando la sua barriera protettiva. Studi aggiuntivi evidenziano la somiglianza tra i microbi intestinali e quelli della pelle, suggerendo che la salute di entrambi dipenda in modo significativo dalla diversità batterica presente in ciascuno di essi. La flora batterica intestinale può essere influenzata in modo naturale, come dimostrato da numerosi studi che evidenziano in che modo l'utilizzo combinato di probiotici e prebiotici abbia un impatto benefico sulla diversità batterica nel microbiota intestinale.

STUDI CLINICI

HAPPY GUT. HAPPY YOU!

Comincia tutto dall'intestino!

In sintesi, l'intestino e la pelle comunicano tra loro attraverso il microbioma. Quindi, se alcune specie batteriche predominano o sono completamente assenti, si possono innescare diversi processi infiammatori. Recenti studi sul microbioma e la scienza nutrizionale, indicano che alcuni alimenti possono influenzare positivamente l'aspetto della pelle. Tra questi vi sono gli acidi grassi omega-3 e i probiotici.