Benessere ormonale e intimo grazie ad un approccio al 100% naturale

Female Cycle PackFemale Cycle Pack

Female Cycle Pack

Benessere ormonale e intimo grazie ad un approccio al 100% naturale

Female Cycle PackFemale Cycle Pack

Female Cycle Pack

✔️ Equilibrio ormonale
✔️ Equlibrio della flora batterica vaginale
✔️ Elimina il gonfiore addominale
✔️ Attenua i sintomi della sindrome premestruale
✔️ 225 capsule (90 Dailybacs & 135 PMS Relief) per 3 mesi + 1 barattolo

La combinazione unica di PMS-Relief e Dailybacs offre un viaggio verso l'equilibrio completo: allevia crampi, supporta la regolazione ormonale e nutre la salute vaginale.

anzahl der Packungen (je 30 Kapseln)
Normaler Preis 1.11 €/Tag
99.95 €/ Gesamt
Normaler Preis Verkaufspreis 99.95

💊 PERCHÈ È NECESSARIO COMBINARE PMS Rielief & CON DAILYBACS

La combinazione di PMS Relief e Dailybacs è essenziale per un benessere completo: PMS Relief supporta la regolazione ormonale e allevia i sintomi premestruali come crampi e sbalzi d'umore, mentre Dailybacs promuove un microbiota vaginale sano, contribuendo a mantenere equilibrato il pH e prevenendo infezioni. Insieme ottimizzano l'assorbimento dei nutrienti, alleviando i disturbi digestivi e favorendo un'integrazione sinergica per la salute femminile.

🦠🩸 INGREDIENTI DAILYBACS & PMS Relief

Ingredienti Dailybacs:

  • Vitamina C 12mg
  • Zinco 1,5mg
  • Ferro 2,1mg
  • Vitamina D 0,75mg
  • Acido folico 30mg
  • D- biotina 7,5mg
  • 11 ceppi batterici 60 Miliardi UFC:
  1. Lactobacillus plantarum LP01
  2. Bifidobacterium longum BL03
  3. Bifidobacterium animalis subsp. lactis BS01
  4. Lactobacillus rhamnosus LR06
  5. Bifidobacterium infantis BI02
  6. Lactobacillus crispatus LCR01
  7. Lactobacillus salivarius subsp. salivarius CRL 1328
  8. Lactobacillus rhamnosus GG
  9. Bifidobacterium longum BB536
  10. Bifidobacterium breve M-16V

Ingredienti PMS Relief:

  • Vitamina D
  • Vitamina B1
  • Vitamina B2
  • Vitamina B6
  • Vitamina K
  • Calcio
  • Ferro

💧 ASSUNZIONE

Assumere 1 capsula di ciascun prodotto la mattina prima di colazione. Aumentare la dose di PMS Relief a 2 capsule durante i 14 giorni che seguono l'ovulazione (la fase che comincia dopo l’ovulazione).
È possibile scegliere qualsiasi momento del ciclo mestruale per cominciare ad assumere PMS Relief.

Vollständige Details anzeigen
Grapgh
Grapgh mobile

Meno Energia

I livelli di estrogeni e progesterone sono al minimo, creando una sensazione di fatica e di energia ridotta. Il corpo in questa fase ha bisogno di una pausa.

Grapgh mobile

Più energia

Con l’aumento dei livelli di estrogeni, l’energia sembra ritornare e la resistenza fisica migliora.

Grapgh mobile

Massima energia

I livelli di estrogeni raggiungono il loro culmine, portando con sé un’ondata di forza e resistenza fisica.

Grapgh mobile

Meno energia

I livelli di progesterone salgono, e il corpo sembra rallentare il passo. Ci si sente un po’ più stanchi, con una vitalità che si fa più flebile.

Il team di medici mybacs® risponde

Quali sono i sintomi della sindrome premestruale (PMS)?

La sindrome premestruale (PMS) è caratterizzata da una serie di sintomi fisici e emotivi che si verificano nelle settimane precedenti il ciclo mestruale. Tra i sintomi comuni vi sono crampi addominali, gonfiore, mal di testa, irritabilità, sbalzi d'umore, affaticamento, eccessiva sensibilità al dolore e voglia di cibo. La gravità e la combinazione di sintomi possono variare da persona a persona.

Come calcolare l'ovulazione? Perché é importante farlo?

La sindrome premestruale (PMS) è caratterizzata da una serie di sintomi fisici e emotivi che si verificano nelle settimane precedenti il ciclo mestruale. Tra i sintomi comuni vi sono crampi addominali, gonfiore, mal di testa, irritabilità, sbalzi d'umore, affaticamento, eccessiva sensibilità al dolore e voglia di cibo. La gravità e la combinazione di sintomi possono variare da persona a persona.

Problemi digestivi durante le mestruazioni: è normale?

La sindrome premestruale (PMS) è caratterizzata da una serie di sintomi fisici e emotivi che si verificano nelle settimane precedenti il ciclo mestruale. Tra i sintomi comuni vi sono crampi addominali, gonfiore, mal di testa, irritabilità, sbalzi d'umore, affaticamento, eccessiva sensibilità al dolore e voglia di cibo. La gravità e la combinazione di sintomi possono variare da persona a persona.

faq faq_2
Come mantenere equilibrata la flora vaginale durante il ciclo mestruale?

La sindrome premestruale (PMS) è caratterizzata da una serie di sintomi fisici e emotivi che si verificano nelle settimane precedenti il ciclo mestruale. Tra i sintomi comuni vi sono crampi addominali, gonfiore, mal di testa, irritabilità, sbalzi d'umore, affaticamento, eccessiva sensibilità al dolore e voglia di cibo. La gravità e la combinazione di sintomi possono variare da persona a persona.

Quali sono i rimedi per i crampi mestruali?

La sindrome premestruale (PMS) è caratterizzata da una serie di sintomi fisici e emotivi che si verificano nelle settimane precedenti il ciclo mestruale. Tra i sintomi comuni vi sono crampi addominali, gonfiore, mal di testa, irritabilità, sbalzi d'umore, affaticamento, eccessiva sensibilità al dolore e voglia di cibo. La gravità e la combinazione di sintomi possono variare da persona a persona.

Cosa succede all'intestino durante il ciclo?

La sindrome premestruale (PMS) è caratterizzata da una serie di sintomi fisici e emotivi che si verificano nelle settimane precedenti il ciclo mestruale. Tra i sintomi comuni vi sono crampi addominali, gonfiore, mal di testa, irritabilità, sbalzi d'umore, affaticamento, eccessiva sensibilità al dolore e voglia di cibo. La gravità e la combinazione di sintomi possono variare da persona a persona.

Il team di medici mybacs® risponde

Quali sono i sintomi della sindrome premestruale (PMS)?

La sindrome premestruale (PMS) è caratterizzata da una serie di sintomi fisici e emotivi che si verificano nelle settimane precedenti il ciclo mestruale. Tra i sintomi comuni vi sono crampi addominali, gonfiore, mal di testa, irritabilità, sbalzi d'umore, affaticamento, eccessiva sensibilità al dolore e voglia di cibo. La gravità e la combinazione di sintomi possono variare da persona a persona.

Come calcolare l'ovulazione? Perché é importante farlo?

La sindrome premestruale (PMS) è caratterizzata da una serie di sintomi fisici e emotivi che si verificano nelle settimane precedenti il ciclo mestruale. Tra i sintomi comuni vi sono crampi addominali, gonfiore, mal di testa, irritabilità, sbalzi d'umore, affaticamento, eccessiva sensibilità al dolore e voglia di cibo. La gravità e la combinazione di sintomi possono variare da persona a persona.

Problemi digestivi durante le mestruazioni: è normale?

La sindrome premestruale (PMS) è caratterizzata da una serie di sintomi fisici e emotivi che si verificano nelle settimane precedenti il ciclo mestruale. Tra i sintomi comuni vi sono crampi addominali, gonfiore, mal di testa, irritabilità, sbalzi d'umore, affaticamento, eccessiva sensibilità al dolore e voglia di cibo. La gravità e la combinazione di sintomi possono variare da persona a persona.

Come mantenere equilibrata la flora vaginale durante il ciclo mestruale?

La sindrome premestruale (PMS) è caratterizzata da una serie di sintomi fisici e emotivi che si verificano nelle settimane precedenti il ciclo mestruale. Tra i sintomi comuni vi sono crampi addominali, gonfiore, mal di testa, irritabilità, sbalzi d'umore, affaticamento, eccessiva sensibilità al dolore e voglia di cibo. La gravità e la combinazione di sintomi possono variare da persona a persona.

Quali sono i rimedi per i crampi mestruali?

La sindrome premestruale (PMS) è caratterizzata da una serie di sintomi fisici e emotivi che si verificano nelle settimane precedenti il ciclo mestruale. Tra i sintomi comuni vi sono crampi addominali, gonfiore, mal di testa, irritabilità, sbalzi d'umore, affaticamento, eccessiva sensibilità al dolore e voglia di cibo. La gravità e la combinazione di sintomi possono variare da persona a persona.

Cosa succede all'intestino durante il ciclo?

La sindrome premestruale (PMS) è caratterizzata da una serie di sintomi fisici e emotivi che si verificano nelle settimane precedenti il ciclo mestruale. Tra i sintomi comuni vi sono crampi addominali, gonfiore, mal di testa, irritabilità, sbalzi d'umore, affaticamento, eccessiva sensibilità al dolore e voglia di cibo. La gravità e la combinazione di sintomi possono variare da persona a persona.

Il tuo ciclo: Il tuo calendario

Potete usare il nostro calendario per tenere traccia delle mestruazioni e registrare i sintomi associati. Conoscete meglio il vostro corpo un po' alla volta!

Scarica ora gratuitamente